TARIFFE 2017

TrattamentoSistemazionedal 1/4 al 31/05 tranne Pasquadal 01/06 al 30/06dal 01/07 al 22/07dal 23/07 al 12/08dal 12/08 al 19/08dal 20/08 al 01/09dal 02/09 al 15/09dal 16/09 al 31/10
B&BCamera doppia o matrimoniale€ 60€ 70€ 90€ 100€ 110€ 100€ 80€ 60
B&BAppartamento da 3 posti€ 80€ 90€ 120€ 130€ 150€ 130€ 100€ 80
B&BAppartamento da 4 posti€ 100€ 110€ 140€ 150€ 180€ 150€ 120€ 100
B&BCamera quadrupla€ 80€ 90€ 120€ 130€ 150€ 130€ 100 € 80
MEZZA PENSIONEA persona€ 45€ 50€ 60€ 65€ 75€ 65€ 55€ 45
PENSIONE COMPLETAA persona€ 60€ 65€ 75€ 80€ 90€ 80€ 70€ 60
IMPORTANTE!
Si consiglia di richiedere sempre un preventivo, compilando il form sulla destra: sono possibili sconti, a discrezione dell’Azienda, a seconda del periodo, del numero di persone interessate e della durata del soggiorno.
ALLA DATA DEL 24 LUGLIO 2017 RESTANO DISPONIBILI ALCUNE CAMERE DAL 29/7 AL 12/8.

Offerte speciali!
Vacanze Pasquali
Prenota Subito!
Manuale Ospite

Previsti sconti per bambini sui servizi di mezza pensione e pensione completa.

In dotazione, su richiesta, culla per bambini fino a 2 anni al costo di € 7,00 al giorno.

Tassa di soggiorno: nel 2016 € 0,50 per persona (maggiore di anni 12) dal 1 luglio al 31 agosto, salvo diverse deliberazioni da parte del Comune per il 2017.

Servizi compresi nel prezzo del soggiorno

  1. Pulizia giornaliera degli alloggi
  2. Cambio della biancheria 2-3 volte la settimana
  3. Uso angolo cottura negli alloggi bilocali
  4. Fattoria sportiva
  5. Vigilanza notturna
  6. Parcheggio interno
  7. Parco giochi per bambini
  8. Pagamento con carta di credito e bancomat
  9. Riscaldamento, acqua, luce, gas
  10. Soggiorno bambini fino a 2 anni (senza uso di culla o letto aggiunto)
  11. Visita aziendale
  12. Manuale dell’Ospite
  13. Guida alle attività agricole
  14. Visita presso alcuni oliveti dell’azienda con piante plurisecolari
  15. Visualizzazione di in ricchissimo archivio fotografico sui luoghi del Salento
  16. Informazioni turistiche e organizzazione di itinerari
  17. Corsi di ceramica presso una nota bottega salentina (solo in luglio e agosto)
  18. Visita presso un noto artigiano del ferro battuto dei dintorni
  19. Internet wireless

Servizi non compresi nel prezzo del soggiorno

  1. Bevande
  2. Uso biciclette aziendali
  3. Pranzo al sacco
ARRIVO E PARTENZA
È gradita una telefonata o una mail per informare l’Azienda circa l’orario indicativo di arrivo: saranno in tal modo fornite informazioni dettagliate sui percorsi da effettuare. L’alloggio è disponibile all’arrivo a partire dalle ore 13,00, mentre deve essere liberato entro le 10,30 del giorno di partenza.

ALLOGGIO
Viene consegnato fornito di biancheria da letto e da bagno per il numero di persone prenotate. Si pregano i Sigg. Ospiti di non toccare i quadri elettrici, di non gettare nel wc assorbenti, bastoncini ovattati, o altri oggetti che possano ostacolare il flusso dei liquami, di non utilizzare fornelli elettrici e di disporre degli asciugamani esclusivamente per l’uso cui sono destinati. Si pregano altresì i Sigg. Ospiti di provvedere alla pulizia dell’angolo cottura qualora lo si utilizzasse. Il riassetto delle camere, è previsto dalle ore 10.30 alle ore 12.00.

BIANCHERIA
Il cambio è previsto 2 volte la settimana. Pertanto si pregano i Sigg. Ospiti di gestire al meglio la propria biancheria al fine di rispettare le scadenze previste.

CAPARRA E DISDETTE
La somma da versare come anticipo per la prenotazione è del 30% della transazione per importi di soggiorno superiori a € 200,00 e del 50% per tutti gli altri importi. L’anticipo sarà rimborsato interamente per disdette pervenute entro 30 gg dalla data di arrivo ed al 50% per rinunce pervenute entro 14 gg dalla stessa data.

COLAZIONE
L’azienda privilegia la somministrazione di prodotti artigianali e tipici per cui non sono previsti alimenti di tipo industriale, salvo il necessario. La colazione comprende: latte, caffelatte o thè, prodotti aziendali (marmellate di vario tipo, dolci caserecci), prodotti locali (pane di giornata, miele, biscotti artigianali). Si pregano i Sigg. Ospiti, per quanto possibile, di non chiedere variazioni rispetto a quanto loro fornito.

INFORMAZIONI TURISTICHE
Ai sigg. Ospiti, al loro arrivo, saranno fornite tutte le informazioni necessarie per la conoscenza del territorio del Capo di Leuca e per la organizzazione di eventi particolari.

OGGETTI SMARRITI
L’Azienda non si assume alcuna responsabilità per l’eventuale smarrimento di oggetti lasciati incustoditi. Solo su espressa richiesta dei Sigg. Ospiti si procederà alla restituzione degli oggetti tramite spedizione postale.

ORARI
La prima colazione è servita dalle ore 08,00 alle ore 09.30, la cena alle ore 20.00 (fino alle 21.30 solo in luglio e agosto). Non vi sono limiti di orario per il rientro.

PAGAMENTI
I Sigg. Ospiti, in sede di prenotazione, si impegnano a saldare il conto per il soggiorno concordato anche in caso di arrivo posticipato e/o partenza anticipata. In tali casi l’Azienda si impegna a restituire la quota di soggiorno versata per i giorni non impegnati solo nel caso in cui riuscisse a venderli ad altro Ospite per un valore pari o superiore a quello iniziale. In questo caso l’accordo si basa sulla fiducia reciproca. Il saldo del soggiorno si effettua all’arrivo in azienda. È possibile regolare il conto anche con carta di credito o Bancomat.

PRENOTAZIONI
Non vi è nessun vincolo di prenotazione da sabato a sabato e nessun limite minimo di notti per il soggiorno, anche se si privilegiano le prenotazioni almeno di almeno 7 notti. Si accettano solo prenotazioni per un minimo di 2 persone adulte. Non sono disponibili camere singole.

PRODOTTI AZIENDALI
Sono in vendita prodotti agricoli dell’Azienda, sia freschi che trasformati. Ai sigg. Ospiti sarà consegnato all’arrivo il listino prezzi e un modulo per le ordinazioni. Si effettuano anche spedizioni in Italia con corriere.

RIDUZIONI
Sono previste riduzioni di prezzo del 50% per i bambini da 3 a 6 anni di età, del 25% per i bambini da 7 a 10 anni e soggiorno gratuito per i bambini fino a 3 anni non compiuti senza richiesta di culla o letto aggiunto (€ 5,00 al giorno). Le età dei bambini si riferiscono al periodo di soggiorno.

RISTORANTE
La nostra organizzazione prevede un menù diverso ogni giorno con pietanze a base di pesce due volte a settimana. Si pregano i Sigg. Ospiti di non chiedere, per quanto possibile, varianti al menù del giorno, in quanto non siamo un ristorante di tipo commerciale, ma abbiamo l’obbligo di fornire in prevalenza le nostre produzioni. Eventuali variazioni al menù del giorno possono essere prese in considerazione con congruo anticipo nel caso di necessità particolari (persone celiache, vegetariane, affette da particolari allergie, ecc.).

SERVIZIO DI MEZZA PENSIONE
Consiste nel pernottamento, prima colazione e cena (o pranzo a richiesta). Il servizio è attivo per un minimo di 2 notti e deve essere continuativo, cioè non sono previsti soggiorni caratterizzati da diverse formule. Nel caso di soggiorni di una sola notte il pasto è un extra. Le bevande sono escluse.

SERVIZIO DI PENSIONE COMPLETA
Consiste nel pernottamento, prima colazione, pranzo e cena. In alcuni periodi di bassa stagione, per motivi organizzativi, l’Azienda si riserva di sospendere o di annullare il servizio previo avviso ai Sigg. Ospiti. Il servizio è attivo per un minimo di 2 notti e deve essere continuativo, cioè non sono previsti soggiorni caratterizzati da diverse formule. Le bevande sono escluse.

SERVIZI PRINCIPALI
Sono da considerarsi inclusi nel costo del soggiorno: Visita aziendale, guida alle attività agricole, visita presso alcuni oliveti dell’azienda con piante millenarie, visualizzazione di un ricchissimo archivio fotografico sui luoghi del Salento, informazioni turistiche e organizzazione di itinerari; visita presso un noto artigiano del ferro battuto dei dintorni, pulizia giornaliera degli alloggi, cambio della biancheria 2-3 volte la settimana, uso angolo cottura negli alloggi bilocali, vigilanza notturna, parcheggio interno, pagamento con carta di credito e bancomat, riscaldamento, acqua, luce, gas, soggiorno bambini fino a 2 anni (senza uso di culla o letto aggiunto). Extra: tassa di soggiorno, bevande.

TASSA DI SOGGIORNO
Valida per soggiorni dal 1 luglio al 31 agosto 2016. Non si paga per bambini al di sotto di anni 12. Ammonta a € 0,50 al giorno per persona.

È necessario avere un’auto per un soggiorno a Serine?
È preferibile, i luoghi da visitare sono tantissimi e sarebbe un peccato non disporre di un mezzo proprio per visitarli. È possibile anche noleggiare un’auto o anche un mezzo a due ruote. È sufficiente comunicarlo all’atto della prenotazione oppure qualche giorno prima di arrivare in azienda.

Quanto dista l’agriturismo dal mare?
Circa 3 km dal mare di Santa Maria di Leuca: qui c’è una spiaggetta attrezzata e non, per il resto il litorale è roccioso, ma con 2 stabilimenti con pedane in legno, molto moderni, confortevoli e facilmente accessibili. In questa località l’attività più gettonata è l’escursione in barca per visitare le stupende grotte marine. A circa 12 Km dall’agriturismo, ci sono le spiagge dello Ionio, tra le più belle del Salento, dove nei tratti liberi sono ammessi i cani: con una comoda strada statale, si arriva alla località più vicina, Marina di Pescoluse, in circa 10-15 minuti di macchina.

Quali servizi offre il centro abitato?
Il Comune di appartenenza è Castrignano del Capo di cui la rinomata Santa Maria di Leuca è frazione: ci sono due mercati settimanali (il giovedì a Castrignano, la domenica a Santa Maria di Leuca), centri commerciali (il più vicino a circa 800 m dall’agriturismo), attrezzature sportive (calcetto, beach-volley, tennis), un porto turistico attrezzato per le escursioni in barca e persino un centro dialisi.

Quanto dista l’agriturismo dai principali centri turistici del Salento?
Queste le principali distanze: Lecce 75 km, Gallipoli 45 Km, Otranto 55 Km, Galatina 50 Km, Tricase 13 Km, Santa Maria di Leuca 3 Km, Castro 27 Km, Santa Cesarea Terme 32 Km.

È possibile raggiungere in treno l’Agriturismo?
Da Lecce è possibile imbarcarsi sul treno locale in direzione sud, fino all’ultima stazione di Gagliano del Capo (circa 5 Km da Serine). Gli Ospiti in arrivo saranno accolti da noi in stazione ed accompagnati in azienda.

È possibile fare attività sportive a Serine? Quali?
Serine è una fattoria sportiva. È dotata di un percorso fitness di 500 metri con indicazioni della distanza percorsa, di una palestrina per esercizi ginnici, di tappetini su richiesta per esercizi a corpo libero e di tabelle esemplificative degli esercizi da svolgere. Il tutto in aperta campagna. È l’ideale per meritarsi l’eccellente cucina casereccia della nostra Lucia. Nei dintorni dell’azienda, nel raggio di 3 km, presenti campi da tennis, da calcetto, bocce, beach volley.

Cosa possono fare i bambini?
A parte le spiagge ed il mare stupendi che li assorbirà per tante ore al giorno, i bimbi potranno usufruire in azienda del parco giochi con 2 altalene, uno scivolo ed una giostrina. C’è tanto spazio attorno agli alloggi, tutto in piano, dove poter giocare a palla e correre. Inoltre, nei mesi estivi, ci sono i corsi di ceramica dedicati ai bambini a Tricase (13 Km dall’azienda).

È possibile disporre di biciclette?
In azienda disponiamo di 2 mountain bikes. I luoghi della contrada Serine sono particolarmente interessanti da visitare in bicicletta: numerosissime sono le strade di campagne comode da poter percorrere, tra alberi di ulivi, muretti a secco e flora mediterranea. Disponibile in azienda una cartografia comunale per approntare in sede i percorsi da effettuare.

Sono ammessi animali?
Sì, accettiamo di buon grado cani e gatti tranquilli e docili. Crediamo sia un controsenso non ammettere animali domestici in agriturismo. Tanto meno chiedere un extra per il loro soggiorno!

Vengono organizzate feste, sagre e mercatini con prodotti tipici nei dintorni?
Sì, soprattutto in luglio e agosto, numerosi sono gli eventi sul territorio, nei dintorni e in tutta la provincia di Lecce. La reception aziendale è lieta di fornirVi tutte le informazioni in merito.

C’è un internet point in azienda?
Sì, utilizzando il computer aziendale, oppure con i propri mezzi tecnologici. Il servizio è gratuito.

Ci sono delle banche nei dintorni con servizio bancomat e degli uffici postali?
Sì, ci sono due banche entrambe a circa 3 Km dall’agriturismo, con servizio bancomat disponibile ed anche due uffici postali.

Ci sono farmacie nelle vicinanze?
Sì, la più vicina a circa 2 Km.

C’è un servizio medico per le urgenze?
C’è una guardia medica a 2 km, un pronto soccorso estivo a 3 km, un ospedale a circa 5 Km e persino un centro dialisi a poco più di 2 Km. Ad ogni modo il padrone di casa è un medico in pensione.

Dove è possibile reperire informazioni turistiche?
Nella reception aziendale sono disponibili: il manuale dell’Ospite agriturista (che viene comunque spedito in sede di prenotazione), che consiste in una guida ideale per i soggiorni almeno settimanali per la ricchezza delle informazioni in esso contenute; un ampio archivio fotografico sui luoghi più belli del Salento da visitare; cartine geografiche e stradali della Puglia; guide illustrate degli agriturismi e dei bed and breakfast di tutta Italia; guide di itinerari del Salento. Altre informazioni possono essere reperite presso la Pro-Loco a circa 3 Km dall’agriturismo.

L’azienda è in posizione panoramica?
Assolutamente sì: dalla terrazza della masseria possono essere scattate foto bellissime di tramonti e scenari campestri con il mare ben visibile a 2 Km in linea d’aria.

L’azienda è in posizione strategica?
Sì, in quanto si trova proprio sul tacco d’Italia, proprio sulla confluenza dei mari Jonio e Adriatico. Possono essere visitate in auto le più rinomate località costiere e dell’entroterra del Salento con relativa facilità, grazie anche all’ausilio di specifici itinerari proposti in azienda.

Quante persone possono soggiornare complessivamente a Serine?
Si può arrivare a 20 persone presenti contemporaneamente, ma il numero medio di presenze giornaliere in estate si attesta sulle 14-15 unità. Ciò a garanzia di un trattamento dell’Ospite efficiente e di una notevole tranquillità del luogo.

È possibile fare una vacanza rilassante a Serine?
Sicuramente sì, è uno dei principali obiettivi raggiunti dalla nostra gestione. È stata curata la privacy dei singoli Ospiti in maniera equilibrata, senza precludere loro la possibilità di socializzare. Il luogo è tranquillo, fresco perché quasi sempre ventilato, ognuno ha il suo spazio privato antistante l’alloggio. Serine è un luogo isolato quanto basta per rilassarsi. È l’antitesi del campeggio o del villaggio turistico ad alta densità.

Sento dire che molti agriturismi sono “falsi”. Troverò brutte sorprese anche a Serine?
Assolutamente no. Conduciamo il nostro lavoro con passione e questo è già un deterrente per eventuali “cattive” gestioni. Noi siamo l’agriturismo vero, lo diciamo con forza e lo confermano i nostri Ospiti durante la permanenza. Ne sia testimonianza il fatto che circa il 60% delle nostre richieste annuali sia frutto di passaparola e di ritorni.

È vero che per fare agriturismo basta avere una masseria o una casa in campagna?
È falso. La condizione necessaria e sufficiente è che vi sia un’azienda agricola operante. Qualsiasi altra forma di turismo in campagna fa parte del cosiddetto “turismo rurale” e nella stragrande maggioranza dei casi trattasi di veri e propri alberghi di lusso in grosse masserie recuperate e per gran parte ampliate. La differenza sostanziale sta nel fatto che gli agriturismi sono attività agricole a tutti gli effetti (tranne quelli fiscali), mentre le strutture del turismo rurale sono vere e proprie attività commerciali.

Come posso valutare, anche attraverso semplici impressioni, se un agriturismo è condotto secondo le regole e il buon senso?
Bisogna innanzitutto rendersi conto personalmente, magari chiedendo al proprietario di mettersi a disposizione per una visita all’azienda agricola, dell’estensione dei terreni aziendali, ma soprattutto della produzione agricola. Tanto più l’azienda agricola produce, tanto più ci si può permettere di avere più posti letto, più posti al ristorante per eventuali avventori esterni ed eventualmente anche attività alternative di tipo sportivo e ricreativo. Verificate inoltre che i prodotti a voi somministrati provengano prevalentemente dalle produzioni aziendali. Immaginate che un’azienda agrituristica sia rappresentata da una grande bilancia: su un piatto sono presenti le risorse proprie dell’azienda agricola (terreni, produzioni, attrezzature, macchinari, risorse umane impiegate) e sull’altro le risorse destinate alle attività agrituristiche (alloggi, arredi, attività di ristorazione e ricreative, risorse umane impiegate); con un po’ di buon senso si può essere in grado di valutare se, come dovrebbe essere, il primo piatto pende di più del secondo, (termine di paragone ufficiale il tempo-lavoro impiegato per le varie attività, durante l’intero arco dell’anno).

Quali sono i migliori conduttori di un’azienda agrituristica?
Sicuramente coloro i quali hanno radici nell’agricoltura per lavoro o per passione e che siano cresciuti e vissuti nel territorio in cui insiste l’attività. Un buon imprenditore agrituristico deve conoscere il territorio nelle sue principali sfaccettature in modo da trasmetterne la cultura agli Ospiti ed è auspicabile che la sua presenza in azienda sia assidua per non lasciare l’Ospite da solo nei momenti di necessità (ad esempio non appena arrivato in sede). Carattere affabile, disponibile, cordiale, ma risoluto quando serve. Diffidare da chi apre un’azienda agrituristica per moda e per il forte appeal che trasmette: il più delle volte il risultato è una scadente imitazione dell’agriturismo verace oppure un albergo extra-lusso in campagna.

Quali sono i migliori agriturismi?
Soprattutto le aziende piccole, fino a 25-30 posti letto e le cui attività agricole abbiano prodotto per diversi anni prima di integrarsi nell’agriturismo. C’è chi apre un’azienda agricola appositamente per poi disporre dei permessi per condurre attività agrituristiche. La gestione oculata di un agriturismo non è cosa agevole: produrre quantità a prezzi stracciati è facile per tutti, difficile è produrre qualità a prezzi competitivi, garantendo cioè un ottimo rapporto qualità-prezzo. Il prodotto finale dovrebbe sempre essere di nicchia e di conseguenza il target di utenza medio-alto.

Quali sono i migliori Ospiti?
L’Ospite è sempre gradito, ci mancherebbe! Alcuni però si aspettano che l’agriturismo soddisfi loro le esigenze primarie dell’albergo: servizio in camera, vasca da bagno o idromassaggio, cambio giornaliero di biancheria da letto e da bagno, ecc. L’Ospite agriturista esperto dà importanza soprattutto a ciò che l’azienda produce, alla genuinità dei cibi somministrati e alla qualità dell’accoglienza. Inutile protestare per una ragnatela non vista dalla donna delle pulizia, è meglio saper apprezzare i lati positivi della ruralità, tenendo conto degli inevitabili “inconvenienti” di un soggiorno in campagna.

Qual è il modo più sbagliato per giudicare un agriturismo?
Quello di valutarlo alla stregua di un albergo o di un villaggio turistico. Basti pensare che chi gestisce un’attività turistica alberghiera o extra-alberghiera di professione è un commerciante, mentre chi possiede un agriturismo è un imprenditore agricolo.

Come dovrebbe essere la cucina in agriturismo?
Dovrebbe innanzitutto essere presente il servizio di ristorazione, anche se non è un obbligo. Un agriturismo che non abbia la possibilità di trasmettere al visitatore le peculiarità eno-gastronomiche di un territorio, perde sicuramente qualcosa. In un agriturismo che si rispetti deve sempre essere particolarmente curato l’aspetto della ristorazione: massima trasparenza nella somministrazione, con menù dettagliati che indichino la provenienza aziendale delle materie prime e, soprattutto, offerta limitata (menù fisso o al più scelta tra 2/3 pietanze). È doveroso diffidare di un agriturismo che offre alla stessa stregua di un ristorante commerciale un’ampia scelta di piatti, che presuppone l’utilizzo di materie prime industriali, non fresche (e quindi non aziendali).

Vengono effettuate le pulizie a Serine durante la settimana?
Sì, ogni giorno.

La biancheria è compresa nelle forniture e nel prezzo dell’alloggio?
Sì, e viene cambiata 2-3 volte la settimana, sia quella da letto che quella da bagno.

Quali sono le modalità di prenotazione di un soggiorno a Serine?
È necessario inviare una mail o semplicemente telefonare per informare i proprietari delle proprie intenzioni. Successivamente, tramite posta elettronica o fax, sarà inoltrata all’Ospite la Carta dell’Ospitalità contenente le modalità per perfezionare la prenotazione in essere. L’anticipo in denaro da inviare ammonta a circa il 30% della transazione totale.

In che modo viene gestita la disdetta di una prenotazione a seguito di invio di una caparra?
Non osserviamo le “solite” regole degli alberghi, secondo cui la caparra viene restituita in parte o totalmente a seconda del numero dei giorni intercorrenti tra la disdetta e la data di inizio soggiorno. Indipendentemente dal momento in cui perviene la rinuncia, la caparra viene da noi trattenuta, in attesa di poter registrare una nuova prenotazione che sostituisca quella oggetto di disdetta. L’orientamento è il seguente: la caparra viene restituita proporzionalmente al valore della nuova prenotazione in rapporto a quella disdetta. Può capitare, infatti, che il soggiorno disdetto valga ad esempio € 1.000, ma con la nuova prenotazione si possano ricavare solo € 800 (magari perché i giorni prenotati o gli ospiti sono in numero inferiore). In tal caso si restituirà una parte della caparra in percentuale. Se il soggiorno successivo a quello disdetto valesse come il primo o di più, la caparra sarebbe restituita interamente. Ovviamente, il tutto si basa sulla fiducia reciproca tra Ospite e azienda, in quanto non può essere inviata all’Ospite una prova documentale dei nuovi arrivi per motivi di privacy. Un altro modo può essere quello di invitare l’Ospite rinunciatario ad usufruire della caparra inviata per un soggiorno successivo. Finora abbiamo sempre risolto amichevolmente le varie situazioni createsi a seguito delle disdette e gli Ospiti hanno dimostrato di gradire il nostro orientamento in merito.

E se arrivo con un giorno di ritardo o devo partire in anticipo?
In tal caso vale il ragionamento su esposto. Se l’Azienda riesce comunque a cedere ad altri Ospiti, almeno per un pari importo in denaro, la camera lasciata libera, il saldo sarà riferito all’effettivo periodo di soggiorno. In caso contrario, saremmo costretti a chiedere il saldo dell’intero periodo prenotato. Si può notare come, sia nel caso di disdetta anticipata che di soggiorno effettivo di durata inferiore al preventivato, la nostra linea di condotta non sia affatto speculativa, ma orientata al feedback.

Si può saldare il conto con carta di credito o Bancomat?
Sì, il servizio è gratuito e siamo in grado di gestire le principali carte di credito dei circuiti internazionali.

Devo pagare la tassa di soggiorno?
Purtroppo sì, è stata deliberata dal Comune di Castrignano del Capo nel 2014. Lo scorso anno era limitata al periodo luglio-agosto: € 0.50 al giorno fino a 10 gg di permanenza per adulti a partire da anni 12. Per il 2015 non sappiamo ancora se ci saranno novità.

Potreste darmi qualche suggerimento sulle cose più importanti da mettere in valigia?
All’andata solo effetti personali, al ritorno anche un bel ricordo di una nuova esperienza vissuta!

1 – PERCHÈ IL VERO AGRITURISMO È QUI
Serine è un agriturismo genuino. La conduzione aziendale non è di tipo speculativo come in tanti casi di aziende agrituristiche poco affidabili. Le sorprese saranno solo… in positivo. In tal senso si sono espressi tutti i nostri Ospiti sin dal 1996. Vi invitiamo a darci fiducia: non rimarrete delusi!

2 – PER LA POSIZIONE STRATEGICA
Serine è ubicata proprio sul tacco d’Italia e quindi all’incrocio dei mari Jonio e Adriatico. Da qui è possibile visitare tutto il Salento sia sulle coste che all’interno con estrema facilità, grazie anche alla efficiente viabilità e agli itinerari particolarmente vantaggiosi che noi stessi proponiamo ai nostri Ospiti. Inoltre, l’azienda è posta in campagna ma a soli 3 Km dal mare di Santa Maria di Leuca, quindi sufficientemente distante dalle marine più affollate, ma nel contempo molto vicina ai due litorali.

3 – PER LA BELLEZZA E LA TIPICITA’ DEL PAESAGGIO
Per gli amanti delle vacanze al mare, Serine ne propone addirittura due: lo Jonio e l’Adriatico. Il “menù” è particolarmente ricco e per tutti i gusti: costa alta e rocciosa con grotte incantevoli a levante da visitare in barca, litorali rocciosi accessibili a piedi e spiagge incantevoli a ponente. Il tutto condito dall’impronta indelebile delle nostre campagne, con gli ulivi maestosi e i muretti a secco lì a raccontare millenni di storia. Il Salento ha un paesaggio tipico, unico, sorprendente.

4 – PERCHÈ NON C’È SOLO IL MARE
Il Salento, per gli amanti delle vacanze fuori stagione, offre tanto in termini di cultura, svago, tipicità. Tanti centri storici aprono le porte a migliaia di visitatori increduli davanti a cotanta inaspettata bellezza. Serine propone tanti itinerari di tutti i tipi, offrendo all’Ospite un manualetto appositamente creato per rendere più facile e interessante la permanenza nei nostri luoghi.

5 – PER LA NOSTRA CUCINA TIPICA
A detta di tutti i nostri Ospiti, la cucina è il punto di forza dell’Azienda. La nostra Lucia e le tante mamme di famiglia che abitualmente hanno lavorato nei campi, si ergono, con le proprie qualità, ad eccellenti protagoniste della cucina casereccia. L’agriturismo, per legge, non può assumere personale al di fuori dell’ambito dell’azienda agricola ed inoltre la prevalenza delle materie prime utilizzate deve essere di provenienza aziendale: da noi funziona così. Non occorre essere buongustai per apprezzare una cucina come la nostra: la differenza con il ristorante classico è tutta nelle materie prime utilizzate e negli attori protagonisti di cotanta bontà. Inoltre siamo organizzati per soddisfare le esigenze alimentari di tutti con la collaborazione degli Ospiti.

6 – PER LA GENUINITA’ GARANTITA DALL’AGRICOLTURA BIOLOGICA
Tutto quanto servito in tavola ha provenienza certificata: frutta e verdura la produciamo noi ed è biologica, le carni sono locali e prodotte dal nostro stesso fornitore, le uova provengono dalle nostre galline. Per il resto, ci avvaliamo di fornitori locali, compresi i formaggi, davvero deliziosi!

7 – PER LA CURA DELLA LOCATION
Appena varcato il cancello di ingresso, vi accorgerete che nulla è lasciato al caso: troverete il giusto mix tra cura dei particolari e salvaguardia della spontaneità del sito. Così non ci sarà motivo di criticarci se troverete una piantina di verdura selvatica cresciuta vicino al vostro alloggio, anzichè un lussuoso prato inglese, magari artificiale, che vi ricorda l’ultima esperienza in un agriturismo-resort! Il nostro palmeto, poi, annovera più di 30 esemplari, quando in tutto il Salento saranno presenti altrettante piante superstiti del Punteruolo Rosso!

8 – PER LA TRASPARENZA DELLA NOSTRA GESTIONE
Non abbiamo nessun segreto da celare: abbiamo un agriturismo chiaro, coerente con le norme che lo regolano, soprattutto quelle del buon senso. Niente lusso, nessun servizio da albergo a 5 stelle. Per noi va bene così, abbiamo meno soldi, ma tanti Ospiti (la vera nostra risorsa) che ritornano e parlano bene di noi. All’ingresso della nostra azienda noi abbiamo i campi coltivati ad orto e frutta, altri i campi da tennis e la piscina. Il nostro giardino è curato non da giardinieri professionali, ma da sapienti contadini locali; non diserbiamo, né coltiviamo il prato inglese, semplicemente lasciamo che l’erba spontanea cresca per un po’ con i fiorellini gialli: l’agriturismo è anche questo.

9 – PERCHÈ VI OFFRIREMO TUTTA LA NOSTRA DISPONIBILITA’
Quante volte il visitatore spaesato ha incontrato difficoltà ad organizzare la propria vacanza in un territorio a lui sconosciuto, senza avere una “guida” che lo consigliasse? Noi di Serine siamo a completa disposizione dei nostri Ospiti, anzi, proponiamo di nostra iniziativa una serie di itinerari illustrati sul territorio grazie alla visione di un ricchissimo archivio fotografico che abbraccia tutte le zone del Salento più meritevoli di essere visitate. Cerchiamo di organizzare la giornata dell’Ospite a seconda delle Sue esigenze, per ritrovarci tutti insieme la sera a raccontarci le esperienze vissute in giornata, scherzarci su, davanti ad un fumante piatto di orecchiette.

10 – PERCHE’ IL NOSTRO LAVORO E’ PASSIONE
Lo capirete sentendo parlare il proprietario, Cataldo, un medico in pensione di 87 anni, da sempre dedito all’agricoltura ed al rispetto ambientale, come da tradizione di famiglia! Ogni sera per voi, dopo una gustosa cena, vi dispenserà pillole di saggezza…